Ti possiamo aiutare?
Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close
Cerca nel blog
Articoli recenti

Giochi da tavolo a tema Star Wars

Pubblicato2 Settimane fa Di
Preferiti0

Non molto tempo fa, fortunatamente in questa stessa galassia, l’attenzione rivolta ad uno dei franchise più popolari del cinema e della cultura pop occidentale ha saputo generare un tale fermento creativo, al di là dei prodotti cinematografici, da diventare un punto di riferimento per generazioni intere. Non ci vuole molto per capirlo: stiamo parlando di Star Wars.

Fin dal primo film del 1977,  George Lucas, il visionario imprenditore di un universo intero, aveva intuito che il potenziale delle sue Guerre Stellari non era solamente nei film, ma nel marchio stesso. Per cui, saggiamente, non indugiò troppo a lungo nel cercare di ottenere i diritti della pellicola, ma volle per sé quelli del franchise, in modo da poter ottenere profitto da tutta quella serie di prodotti che avrebbero portato il brand di “Star Wars”.

Action figures, modellini e (squillo di trombe) GIOCHI DA TAVOLO.

Star Wars Gamester Vi sorprenderà sapere che la saga degli Skywalker ha cominciato ad essere protagonista dei nostri tavoli fin dal primo anno: il primo gioco targato Gamester, infatti, era un percorso stellare posto su un (testuali parole) “foglio gigantesco”, in cui i giocatori avrebbero dovuto affrontare battaglie per poter accedere alla Morte Nera e, infine, distruggerla.

Uno dei primi giochi tematici un po’ più strutturati è proprio italiano, della MB giochi del 1980, ispirato al secondo capitolo della saga: L’impero colpisce ancora, un american in cui figuravano carte da pescare, percorsi da completare e una ruota al posto dei dadi.

Ma è solo in questo ultimo millennio, in cui il gioco da tavolo ha affrontato una rivoluzione condotta dai grandi autori e game designer, in cui la sofisticazione e lo studio delle meccaniche hanno raggiunto livelli altissimi, proponendo esperienze di gioco sempre più complete e appaganti, che possiamo trovare i titoli migliori ispirati alla nostra saga del cuore (complice anche una nuova serie di prodotti per il cinema e la televisione).

Ce n’è per tutti i gusti, non litigate: american, german, strategico, wargame, tutti giochi ambientati in una galassia lontana lontana, tanto tempo fa, protagonista di gesta e scontri epici.


Monopoly Star WarsAndiamo con ordine: facciamo aprire le danze al gioco da tavolo più odiato del millennio (questo millennio) che ci viene direttamente dal 1997: Monopoly Star Wars, Original Trilogy Edition.
Niente fiasco di vino, niente macchinetta né candela: ma a parte le miniature, è sempre il solito Monopoly. Partiamo proprio da qui, per molti di voi che leggete, ne sono sicuro, il punto più basso che un gioco possa toccare.

I titoli che si riferiscono al franchise sono così tanti che elencarli sarebbe un’operazione interminabile, per cui vi consiglierò solamente alcuni dei centinaia che troverete su Board Game Geek.

L’universo di Star Wars è così evocativo che non sorprende di trovarlo tematizzato proprio sul gioco che ha dato origine al concetto di “gioco da tavolo moderno”: Carcassonne.
Gli appassionati del Carcassonne originale non si pentiranno: le strade sono qui sostituite con rotte commerciali e rivendicate da mercanti e contrabbandieri invece che dai ladri, le città sostituite con i campi di asteroidi e rivendicate dagli esploratori invece che dai cavalieri, e i chiostri sono pianeti per conquistatori invece che per monaci.
Naturalmente, il gioco che ha (di riflesso) aiutato a coniare il termine “meeple”, il German per antonomasia, non poteva includere miniature che non fossero gli omini di legno a cui siamo abituati, ma nella scatola trovate degli adesivi per caratterizzarli con un po’ più di personalità.

Meeple Carcassonne Star Wars

Gli amanti delle guerre stellari, quelle ambientate nello spazio, invece, troveranno una gioia infinita nel poter muovere i modellini di X-Wing, il gioco di combattimento tattico e strategico che vi porta proprio al centro della battaglia. 
Si tratta di un vero e proprio wargame, giocato sulla punta di un laser, o di una missione solitaria, ma anche sulla forza di uno squadrone ribelle, impegnato con i caccia imperiali e le truppe dell’imperatore.

X-Wing

Gli amanti della strategia potranno rivivere i fasti della prima trilogia (anche con lo spin off Rogue One) grazie a questo cinghiale enorme (dal punto di vista della quantità di materiali, del tabellone, e dell’impegno che richiede) di Corey Konieczka, già veterano autore di Battlestar Galactica, Runewars e Descent 2nd ed
Stiamo parlando di un capolavoro assoluto: Star Wars Rebellion.
In questo gioco per due giocatori (la scatola riporta anche 4 giocatori, ma non succederà mai!) l’Impero Galattico e la Ribellione si contendono la Galassia, ognuno con obiettivi e forze diversi. 
Un gioco che, ragazzi, TUTTI DOVREBBERO AVERE. 

Star Wars Rebellion

Chi invece apprezza un dungeon crawler con INFINITE espansioni si sarà divertito e si starà divertendo con Assalto Imperiale, uno skirmish in cui districarsi a terra combattendo contro le truppe imperiali e i grandi cattivi della saga, mentre gli ero portano a termine le missioni che sono loro state assegnate. Da un po’ di tempo una companion app facilita le cose, gestendo il gioco al posto del master e organizzando le missioni una per una. 
Volete salvare la galassia metro dopo metro? Star Wars Assalto Imperiale è il gioco che fa per voi!

Star Wars Assalto Imperiale

Alla lista non può mancare un LCG, un gioco di carte non collezionabili per due giocatori. È Star Wars – Il gioco di carte, in cui dovrete affrontare il vostro avversario tentando di indebolirlo, mentre contemporaneamente cercherete di rafforzare voi stessi: droidi, navi, risorse saranno i vostri assi nella manica. 

Star Wars Il gioco di carte

C’è un altro gioco che voglio consigliarvi, e l’ho tenuto per ultimo perché è il mio preferito legato al tema Star Wars: sempre dalla mente geniale di Corey Konieczka in STAR WARS: ORLO ESTERNO  dovrete impersonare contrabbandieri e furfanti al di là dell’occhio vigile dell’Impero e dei sabotaggi della ribellione.
In questo gioco dovrete pensare a salvare voi stessi cercando di ottenere profitto con il contrabbando, cacciando taglie, mercanteggiando nei pianeti più loschi dell’orlo esterno della Galassia. Ma attenzione: dovrete sapervi muovere tra le poche e trasandate truppe imperiali, gli inevitabili infiltrati della ribellione, gli Hutt e il Sindacato del commercio. Insomma, sarete abbastanza canaglie da riuscire a cavarvela?

Star Wars Orlo Esterno

Io ho fatto il possibile per convincervi che la Galassia Lontana Lontana può essere vicinissima, il resto spetta a voi. 
Ah, quasi dimenticavo, il 2020 ci ha portato anche un nuovo gioco di Star Wars, ma non lo so se mi sento proprio di consigliarvelo: decidete voi.

Monopoly Star Wars Mandalorian

Lascia un commento
Lascia un commento

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi