Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close

Mississippi Queen

di
Werner Hodel
42,74 € 44,99 €
Lingua:
Italiano

SPEDIZIONE IMMEDIATA
Mississippi Queen di Gate On Games fa parte dei giochi da tavolo della categoria giochi per famiglia. Creato da Werner Hodel e in vendita nel nostro sito e-commerce in Italiano , giocabile in 2-6 giocatori.La durata di una partita è di circa 45 minuti. Adatto dai 10 anni. Ulteriori informazioni e approfondimenti li puoi trovare cliccando qui, così da avere tutte le informazioni utili prima dell'acquisto!

Questo prodotto può essere acquistato con pagamento in contanti alla consegna
Preferiti2
Agg. alla Lista dei desideri

Descrizione dettagliata Mississippi Queen

Nel 1997 la Gold Sieber Spiele pubblicò MISSISSIPPI QUEEN, un gioco abbastanza innovativo per quell'epoca ma ancora decisamente valido, al punto che la ditta francese SUPER MEEPLE (una ditta francese che si è specializzata nella riedizione riveduta e corretta di vecchi classici, ma con grafiche moderne)  nel 2019 ha deciso di ristamparlo per la gioia di chi ancora non aveva potuto procuraselo.

Nel 1997 la Gold Sieber Spiele pubblicò MISSISSIPPI QUEEN, un gioco abbastanza innovativo per quell'epoca ma ancora decisamente valido, al punto che la ditta francese SUPER MEEPLE (una ditta francese che si è specializzata nella riedizione riveduta e corretta di vecchi classici, ma con grafiche moderne)  nel 2019 ha deciso di ristamparlo per la gioia di chi ancora non aveva potuto procuraselo.

Il tavolo viene preparato con due grosse tessere sagomate con una griglia di 20 esagoni sovraimposta per regolare il movimento e la direzione dei battelli fluviali (quelle grosse chiatte dalla chiglia quasi piatta, spinte da pale di legno ed azionate da un motore a vapore, che spesso abbiamo visto nei film western). La prima tessera mostra una città portuale con 5 banchine d’attracco ed una porzione del fiume Mississippi: sulla seconda, presa a caso da una riserva di 12 pezzi, c’è un’altra sezione di fiume con alcuni isolotti, così come in tutte le altre.

La maggior parte di questi isolotti serve esclusivamente a … complicare la vita ai capitani (che sono obbligati a girarci attorno) mentre altri contengono una banchina di attracco e delle costruzioni: è qui che i battelli devono fare sosta per caricare dei passeggeri, rappresentati da miniature di plastica bianca che raffigurano delle leggiadre donzelle di fine ‘800, con tanto di ombrellino parasole.  Se gli edifici sono di colore rosso alloggeranno un solo passeggero, mentre in quelli blu saranno in attesa due donzelle.

Ogni giocatore riceve una miniatura di plastica colorata di un battello fluviale, nei cui fianchi sono stati ricavati degli alloggiamenti per due “rotelle” esagonali sulle quali sono applicati degli adesivi con i numeri da 1 a 6: gli adesivi rossi (rotella di sinistra) servono a regolare la “velocità” del battello (partendo da “1” e salendo fino a “6”, se necessario), mentre quelli neri indicano la disponibilità di carbone (e partono da “6” per scendere fino a zero, togliendo la rotella definitivamente dal battello).

Una volta definito l’ordine di turno i giocatori piazzano i loro battelli su una delle banchine del porto, decidendo la direzione iniziale: al “via” essi devono muovere i battelli modificando la velocità, se necessario, e spostandoli del numero esatto di esagoni indicato ora dalla ruota rossa: salire o scendere di un “passo” è gratis, ma se si vuole effettuare un balzo di velocità si deve consumare un carbone per ogni step supplementare: così se da “1” voglio passare subito a “3” (o viceversa) devo spendere un carbone. Ogni volta che un battello finisce il suo movimento per primo in un a nuova tessera il giocatore deve lanciare un dado speciale che indica dove posizionare una nuova presa dalla pila della riserva: dritto, a destra o a sinistra della vecchia.

Il battello ad ogni turno può cambiare una volta direzione gratuitamente (spostando la prua di un lato di esagono): se diventa necessario cambiare ancora direzione in quel turno, per esempio per evitare degli ostacoli (isolotto, banco da sabbia, tronchi galleggianti o altri battelli), è necessario spendere nuovamente 1 carbone (girando la rotella di un passo verso il basso).Da notare che la velocità impostata deve essere poi eseguita completamente e se un battello è costretto ad “arenarsi” (per esempio se non riesce a schivare un ostacolo perché andava troppo forte) perde un intero turno (per riparare i danni) e poi deve ripartire a velocità “1”.

Se un battello arriva a velocità”1” in una banchina di attracco lungo il percorso può caricare un passeggero e nel turno successivo ripartirà con le solite regole. Un battello che ha già caricato DUE passeggeri può accelerare la sua corsa per raggiungere il porto di destinazione: questo appare quando si piazza l’ultima tessera della pila (tirando il solito dado) e per giungere felicemente al traguardo il battello deve arrivare come al solito in un esagono di “banchina” a velocità “1”. Il primo ad attraccare vince la partita: naturalmente si può organizzare una serie di “corse” assegnando dei Punti Vittoria (PV) a scalare ai giocatori, secondo l’ordine di arrivo.

Descrizione gentilmente fornita da www.bigcream.it

Scheda Mississippi Queen

Gate On Games_583
Età
10
Durata (minuti)
45
Lingua
Italiano
N. Giocatori
2-6
Autore
Werner Hodel
Voto GYF
6.7
Tag
Navi Raccolta e Consegna
Espansione
No
Stato
Spedizione Immediata
Anno di pubblicazione
2019
N. Giocatori espanso
2 3 4 5 6

Domande e risposte

search

Nessuna domanda è disponibile su questo prodotto.

Se hai qualche dubbio, puoi porre la tua domanda.

Fai una domanda

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi