Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close

Progetto Gaia

di
Helge Ostertag, Jens Drögemüller
75,95 € 79,95 €
Lingua:
Italiano

RISTAMPA
SPEDIZIONE GRATUITA
Progetto Gaia di Cranio Creations fa parte dei giochi da tavolo della categoria giochi gestionali. Creato da Helge Ostertag, Jens Drögemüller e in vendita nel nostro sito e-commerce in Italiano , giocabile in 1-4 giocatori.La durata di una partita è di circa 120 minuti. Adatto dai 12 anni. Ulteriori informazioni e approfondimenti li puoi trovare cliccando qui, così da avere tutte le informazioni utili prima dell'acquisto!

Disponibile dal: 31 agosto 2021
La data è una stima indicativa soggetta a possibili variazioni.

Questo prodotto può essere acquistato con pagamento in contanti alla consegna
Preferiti8
Agg. alla Lista dei desideri

Descrizione dettagliata Progetto Gaia

Progetto Gaia è un nuovo gioco sulla linea di Terra Mystica.

Come nel gioco originale, infatti 14 fazioni differenti vivono in 7 diversi tipi di pianeti e ciascuna di esse è legata al pianeta di origine, per cui per espandersi, quindi per espandersi e crescere, devono adattare i pianeti vicini come l’ambiente del loro pianeta originario entrando in competizione con gli altri gruppi. In più il pianeta Gaia può essere colonizzato da tutte le fazioni ed i pianeti Transdimensionali possono essere trasformati in pianeti Gaia. Tutte le fazioni possono migliorare le proprie capacità in 6 diverse aree di sviluppo: Terraforming, Navigazione, Intelligenza Artificiale, Gaiaforming, Economia e Ricerca, che portano a tecnologie avanzate e bonus speciali.

Per chi conosce già Terra Mystica (TM) imparare Gaia Project non sarà troppo complicato, nonostante alcune novità introdotte dagli ideatori: d'altra parte proprio il Regolamento fa riferimento al "papà" localizzando il gioco nella galassia "Terra Mystica". Contrariamente al suo predecessore qui non siamo sulla superficie terrestre ma in pieno spazio ed invece di avere dei terreni da terraformare abbiamo dei pianeti da conquistare: anche graficamente i componenti sono certamente di qualità superiore, visto che invece di segnalini di legno abbiamo delle miniature di plastica colorata. Ogni giocatore inizia la partita con tutti gli edifici piazzati sulla sua plancia e con due "miniere" posate su due pianeti del suo colore: lo scopo è formare delle "federazioni galattiche" (le città di TM) costituite da pianeti collegati fra loro da satelliti e con un numero appropriato di edifici. Così le miniere possono diventare "stazioni commerciali" e queste ultime possono in seguito essere trasformate in "istituti planetari" o "laboratori di ricerca": questi ultimi possono a loro volta essere implementati per diventare "accademie". Tutte le miniature costruite sul tabellone liberano altrettante caselle sulla plancia, assegnando così svariati bonus al proprietario sia immediatamente che nella fase di raccolta delle risorse. Per fare tutto ciò i giocatori hanno a disposizione, appunto, delle risorse : crediti (la moneta della galassia), minerali, avanzamenti tecnologici, cubi di "intelligenza quantica" (QIC). In base alle azioni scelte ed alle costruzioni che vengono liberate i giocatori ne riceveranno ad ogni turno un certo numero e potranno indicarlo facendo salire appositi marcatori sulla pista delle risorse, facendoli poi scendere in seguito man mano che esse verranno spese. Ognuno poi possiede anche dei segnalini "potere" da utilizzare su un'apposita sezione della plancia: quando questi segnalini diventeranno disponibili (a seguito di opportune azioni o bonus) il giocatore potrà usarle per acquistare ulteriori riserve (esattamente come in TM). In Gaia Project i segnalini "Potere" possono però essere anche spesi definitivamente, per cui esistono nuove azioni che permettono di recuperane un certo numero. Il tabellone è costituito da 10 plance esagonali, ognuna delle quali possiede 16 esagoni, alcuni dei quali coperti da pianeti di diversi colori, gli stessi dei giocatori, più alcuni pianeti verdi ed altri viola sui quali si potrà costruire solo utilizzando dei Gaiaformers (miniature che cambieranno il viola in verde). Infine c'è un grande tabellone "Ricerca" sul quale i giocatori faranno avanzare il loro livello tecnologico, acquisendo nuove risorse e anche nuove tessere con bonus specifici. Una partita dura 6 turni ed alla fine il punteggio si calcolerà sommando i Punti Vittoria (PV) già acquisiti durante il gioco ai vari extra ottenuti al raggiungimento di diversi obiettivi.

Ulteriori approfondimenti su BigCream

Scheda Progetto Gaia

Cranio Creations_12
Età
12
Durata (minuti)
120
Lingua
Italiano
N. Giocatori
1-4
Autore
Helge Ostertag Jens Drögemüller
Voto GYF
8.6
Tag
Civilizzazione Costruzione Economia Fantascienza Spazio Strategia
Complessità
Medio-Pesante (4)
Espansione
No
Stato
Ristampa Spedizione gratuita
Anno di pubblicazione
2017
N. Giocatori espanso
1 2 3 4

Domande e risposte

search

Nessuna domanda è disponibile su questo prodotto.

Se hai qualche dubbio, puoi porre la tua domanda.

Fai una domanda

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi