Ti possiamo aiutare?
Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close

Annibale & Amilcare - Roma vs Cartagine

di
Jaro Andruszkiewicz, Mark Simonitch
85,45 € 89,95 €
Lingua:
Italiano

Annibale & Amilcare - Roma vs Cartagine di Cranio Creations fa parte dei giochi da tavolo della categoria giochi di guerra. Creato da Jaro Andruszkiewicz, Mark Simonitch e in vendita nel nostro sito e-commerce in Italiano , giocabile in 2 giocatori.La durata di una partita è di circa 120 minuti. Adatto dai 12 anni. Ulteriori informazioni e approfondimenti li puoi trovare cliccando qui, così da avere tutte le informazioni utili prima dell'acquisto!

Prodotto esaurito
Lascia la tua mail per essere avvisato quando tornerà disponibile.
Questo prodotto può essere acquistato con pagamento in contanti alla consegna
Preferiti1
Agg. alla Lista dei desideri

Aggiungi prodotti/servizi utili per il gioco

Bustine protettive per le carte

Prodotti collegati

Descrizione dettagliata Annibale & Amilcare - Roma vs Cartagine

Annibale & Amilcare è una raccolta di due giochi che raccontala storia dell’epica lotta tra Roma e Cartagine.

Il conflitto conosciuto come le Guerre Puniche che durò più di 100 anni e che per molti versi ha definito il mondo moderno.

Annibale & Amilcare riprende esattamente la stessa meccanica e le stesse regole del suo "predecessore": HANNIBAL - ROME vs CARTHGE (edito da Avalon Hill nel 1996) rinnovando profondamente la stesura del regolamento e soprattutto la parte grafica, inclusa la sostituzione dei comandanti (erano dei counters su basette di plastica) con miniature di plastica colorata di 70 mm. Questo è stato uno dei primi wargames ad utilizzare le carte come unico mezzo per eseguire le azioni (card driven). Seguendo le orme del "pioniere" di questo genere (Mark Herman con il suo "We the People") anche Simonitch ha voluto mettere l'accento più sulla superiorità politica che sulle battaglie, anche se una buona armata minacciosa serve sempre per far passare i più riottosi dalla propria parte. La mappa riproduce il bacino del Mediterraneo con il Nord Africa, la penisola Iberica e l'Italia divise in regioni, ognuna delle quali, a sua volta, possiede un certo numero di caselle che saranno proprio l'obiettivo politico da raggiungere. Il gioco comprende ben 14 scenari diversi, l'ultimo dei quali (Prima Guerra Punica) utilizza leaders diversi, ma il "pezzo forte" resta comunque la campagna completa sulla Seconda Guerra Punica: esso comincia con l'esercito di Annibale che attraversa le Alpi ed invade la pianura padana. I giocatori ricevono un certo numero di carte "Strategia" (7-8-9 a seconda dei turni) con le quali potranno eseguire una delle azioni seguenti: (a) - muovere un generale ed il suo esercito fino a 4 caselle, lungo i percorsi indicati sulla mappa, eventualmente attaccando un esercito nemico nella casella di arrivo;(b) - usare il valore della carta (1-2-3) per posare nuovi segnalini Politici (CP) in altrettante caselle (sapendo però che se queste caselle sono già occupate da segnalini nemici per poterli trasformare occorre avere un'unità militare);(c) - usare l'evento indicato sulla carta per ottenere dei vantaggi. Le battaglie si svolgono utilizzando apposite carte: prima della battaglia i giocatori ne ricevono un certo numero, in base alle unità che fan parte del loro esercito, al valore del generale, ad eventuali bonus per alleati o caselle speciali, ecc. Poi l'attaccante ne gioca una (in totale ci sono 6 diversi tipi di "manovra", dall'attacco frontale, alle manovre sui fianchi, all'accerchiamento, ecc.) ed il difensore deve "parare" il colpo con una carta identica: poi il difensore può tentare di prendere l'iniziativa e giocare a sua volta una carta, e così via finché uno dei due giocatori non può più rispondere ad una carta oppure esaurisce la sua mano. Si contano le perdite comuni usando una tabella apposita ed il perdente subisce perdite extra e deve ritirarsi. Chi ha la maggioranza di CP in una Provincia ne prende il controllo: a fine turno chi ha più Province sotto controllo costringe l'avversario a perdere ulteriori CP. La partita finisce immediatamente se Roma o Cartagine sono conquistate o se un giocatore resta senza CP. Se si arriva invece sino al termine la vittoria va a chi controlla il maggior numero di Province e, in caso di parità, vince Cartagine. Ulteriori approfondimenti su BigCream

-

Scheda Annibale & Amilcare - Roma vs Cartagine

Cranio Creations_5
Età
12
Durata (minuti)
120
Lingua
Italiano
N. Giocatori
2
Autore
Jaro Andruszkiewicz Mark Simonitch
Voto GYF
8.6
Tag
Antichità Controllo del Territorio Lancio di dadi Miniature Politica
Complessità
Medio-Pesante (4)
Espansione
No
Stato
Spedizione gratuita
Anno di pubblicazione
2018
N. Giocatori espanso
2

Domande e risposte

search

Nessuna domanda è disponibile su questo prodotto.

Se hai qualche dubbio, puoi porre la tua domanda.

Fai una domanda

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi